Sospensione anteriore Alfa 147, 156 e GT: l’unico kit che dura davvero

Tempo di lettura: 3 minuti

La sospensione anteriore Alfa 147, 156 e GT è  particolarmente delicata. Se sei in possesso di uno di questi modelli e hai dovuto già sostituire uno dei componenti della sospensione sai bene di cosa parlo.

Quando si superano gli 80’000 km e uno dei componenti della sospensione cede, il miglior consiglio che posso darti e che probabilmente ti darà anche un buon meccanico, è quello di sostituire insieme tutti i componenti della sospensione.

La durata di una sospensione varia in funzione del modello, della qualità dei ricambi installati, dello stile di guida e delle condizioni della strada. Su questi modelli in particolare si registrano difficoltà a raggiungere in media 80’000 km. E’ molto probabile che oltre al componente danneggiato, altri stiano per arrivare a fine vita utile ed è sensato risolvere il problema della sospensione una volta per tutte.

I componenti della sospensione anteriori Alfa 147, 156 e GT maggiormente soggetti a rottura sono:

In questo articolo vedremo come costruire un kit scegliendo le migliori marche per ciascuno di questi tre componenti.

Bracci Oscillanti Anteriori

I bracci oscillanti della sospensione anteriore Alfa 147, 156 e GT sono di tipo a quadrilatero alto, una soluzione più costosa dei classici Mac-Pherson; il braccio superiore è in alluminio mentre quello inferiore in ghisa.

Il principale problema da affrontare quando ti troverai a  sostituire i bracci oscillanti anteriori è quello della durata. I più rinomati produttori di bracci oscillanti non sono riusciti a trovare una soluzione duratura quanto i bracci installati sull’auto nuova.

Per trovare la soluzione a questo problema ho dovuto cercare al di sopra della media, per qualità, ma di conseguenza anche per costi.

I bracci oscillanti Lemforder sono risultati più efficaci per risolvere questo antipatico problema.

Qualora tu decida di riacquistare i bracci in aftermarket affidandoti alla qualità della Lemforder, vorrei darti una importante dritta sulla base delle segnalazioni attivate dai miei clienti.

La Lemforder distribuisce i bracci oscillanti all’interno di buste trasparenti sigillate sulle quali è impressa la marca in blu e un adesivo riportante il codice del ricambio. Sul braccio una volta imprimevano un “gufo” di piccolissime dimensioni, all’interno di un triangolo, ossia il loro logo. Negli ultimi anni hanno sostituito questo logo con una “L” inscritta all’interno di un triangolo.

logo lemforder

Ci tengo a precisare questa cosa per quanto possa sembrarti banale in quanto molti clienti mi hanno fatto notare che tirando fuori il braccio dalla busta hanno avuto difficoltà a trovare informazioni sul ricambio tali da ricondurli alla marca. Molto spesso imprimono anche un numeretto che corrisponde al codice impiegato dal produttore per identificare il componente.

Come alternativa più economica, ma comunque soddisfacente, posso invece consigliarti Deltagom una società italiana che produce bracci oscillanti anche per Alfa 147, 156 e GT di buona qualità e che riesce comunque a garantire una durata maggiore della media.

Kit 4 Bracci Oscillanti Anteriori – Alfa Romeo 147, 156, GT

kit 4 bracci oscillanti anteriori alfa 147 156 gt

Vai al comparatore >>

Braccio Oscillante – Alfa Romeo 147, 156, GT – Anteriore superiore sinistro

Braccio oscillante alfa 147 156 gt anteriore superiore sinistro

Vai al comparatore >>

Braccio Oscillante – Alfa Romeo 147, 156, GT – Anteriore superiore destro

Braccio oscillante alfa 147 156 gt anteriore superiore destro

Vai al comparatore >>

Braccio Oscillante – Alfa Romeo 147, 156, GT – Anteriore inferiore destro

Braccio oscillante alfa 147 156 gt anteriore inferiore destro

Vai al comparatore >>

Braccio Oscillante – Alfa Romeo 147, 156, GT – Anteriore inferiore sinistro

Braccio oscillante alfa 147 156 gt anteriore inferiore sinistro

Vai al comparatore >>

Gommini Barra Stabilizzatrice

La barra stabilizzatrice è un componente longevo, si rompe difficilmente a meno che non ci siano circostanze che ne provocano il deterioramento (come il sale usato per lo scioglimento della neve) o in caso di incidente.

I gommini, che collegano la barra alla culla, ricevono numerose sollecitazioni e quindi dovranno essere sostituiti.

Sul mercato troverai molti gommini economici, ma ti posso assicurare che si tratta di un “finto risparmio” dato che durano davvero poco.

Ti consiglio di scegliere i gommini originali Alfa Romeo, i più performanti Powerflex o i migliori di fascia media Akron Malò. Le uniche tre marche che mi hanno garantito una durata soddisfacente.

Migliori gommini per la barra stabilizzatrice di Alfa 147, 156 e GT

Gommini Anteriori barra stabilizzatrice

gommini-barra-stabilizzatrice-alfa-147-156-gt-originali-alfa-romeo-anteriori

Confronta i prezzi delle tre migliori marche per i gommini della barra stabilizzatrice anteriori. Scegli tra le soluzioni più durature ed efficaci e il prodotto con il miglior rapporto qualità prezzo.

Vai al comparatore >>

Gommini posteriori barra stabilizzatrice

gommini-barra-stabilizzatrice-alfa-147-156-gt-originali-alfa-romeo-posteriori

Confronta i prezzi delle tre migliori marche per i gommini della barra stabilizzatrice posteriori. Scegli tra le soluzioni più durature ed efficaci e il prodotto con il miglior rapporto qualità prezzo.

Vai al comparatore >>

Tiranti Barra Stabilizzatrice Anteriori e Posteriori

I tiranti barra stabilizzatrice Alfa 147, 156 e GT sono due tiranti, uno per ciascuna ruota, realizzati da una barra in acciaio alla cui estremità sono saldati due snodi sferici.

Anche in questo caso conviene sostituire la coppia di tiranti dello stesso asse, in particolare se si è vicini agli 80’000 km.

I tiranti barra stabilizzatrice Alfa 147, 156 e GT prodotti nella linea Meyle HD, pur sembrando identici ai tiranti “originali” di serie, in realtà hanno due differenze sostanziali che li rendono unici rispetto a tutti i ricambi concorrenti:

  • lo stelo in acciaio che unisce i due snodi ha una sezione maggiore e pertanto è più robusto
  • gli snodi  hanno all’interno una sfera più grande che la rende molto più longeva.

Questi accorgimenti permettono al tirante di avere una qualità (e durata) superiore a quella di primo impianto.

Il codice dei tiranti barra anteriore Alfa 147, 156 e GT della Meyle è 15160600001/HD, come riportato sul loro  catalogo online. Quello dei posteriori è 15160600007/HD.

Tirante barra anteriore destro e sinistro

Tirante-barra-stabilizzatrice-anteriore-alfa-147-Meyle-hd

Confronta i prezzi della soluzione più duratura per i tiranti barra anteriori.

Vai al comparatore >>

Tirante barra posteriore destro e sinistro

Confronta i prezzi della soluzione più duratura per i tiranti barra anteriori.

Vai al comparatore >>

Sospensione Anteriore Alfa 147, 156 e GT, il kit perfetto

In questo articolo abbiamo analizzato la sospensione anteriore Alfa 147, 156 e GT e abbiamo visto quali ricambi scegliere per preservarne la durata.

Quando dovrai sostituire la sospensione anteriore, evita i kit preconfezionati che trovi sul mercato, acquista  separatamente ogni componente, scegliendo le marche più affidabili:

Se hai trovato questo articolo di tuo gradimento, e pensi che possa essere in qualche modo utile, ti chiederei gentilmente di condividerlo.

Se sei in cerca di un ricambio per la tua auto e non sai qual è la marca che al meglio soddisfa le tue esigenze o quale venditore ti offre il prezzo più basso, lasciaci di seguito un commento.