Puleggia albero motore: come scegliere la migliore

Tempo di lettura: 8 minuti

Se hai avuto problemi con la puleggia albero motore della tua auto e hai bisogno di cambiarla, sei nel posto giusto.

Ho scritto questo articolo per aiutarti a scegliere tra le tante pulegge albero motore che trovi in rete ed evitare che tu spenda una fortuna, rischiando di comprarne una di scarsa qualità che potrebbe darti subito problemi.

Sul web è difficile trovare informazioni utili e affidabili per la scelta di questo componente delicato dell’auto, probabilmente avrai già navigato tra i forum, dove purtroppo ci sono spesso consigli generici e informazioni spesso imprecise se non addirittura errate.

Tra le decine di venditori on line di autoricambi che vendono prodotti all’apparenza simili, sai come scegliere?

La puleggia dell’albero motore è un ricambio apparentemente insignificante, ma talvolta molto costoso e che può dare svariati problemi al regolare funzionamento dell’auto, perciò è meglio informarsi bene prima di acquistarlo.

Quale tra le tante marche di pulegge fornisce la qualità da primo impianto e il prezzo più competitivo? E come fa un’azienda a garantire questo rapporto qualità/prezzo? Meglio porsi sempre anche questa domanda, in modo da evitare cantonate.

Da venditore di autoricambi ho deciso di approfondire la questione per conto di decine di miei clienti che hanno dovuto sostituire questo ricambio per la loro auto.

In questo articolo ti racconterò la soluzione che ho trovato.

Innanzitutto cerchiamo di capire cosa è una puleggia dell’albero motore e a cosa serve.

Se hai fretta e vuoi sapere quali sono le migliori pulegge, puoi andare direttamente alle marche che ho selezionato.

Che cos’è e come funziona la puleggia albero motore

La puleggia dell’albero motore (nota anche come puleggia smorzatrice o puleggia con massa sismica) trasmette la rotazione dall’albero motore agli organi ausiliari dell’auto (pompa idroguida, compressore del climatizzatore, alternatore) ai quali è collegata tramite una o più cinghie. Si tratta di una particolare puleggia installata sull’albero dal lato frontale del motore, volgarmente detto lato distribuzione, mediante l’impiego di una vite filettata disposta al centro, o più bulloni disposti in croce. Le cinghie associate sono in genere in Poly-V, ad eccezione di qualche vecchio fuoristrada dove ancora si usano cinghie trapezoidali.

La puleggia dell’albero motore in passato era realizzata interamente in metallo e non era soggetta a usura, guasti o danneggiamenti. L’aumento di potenza nei motori diesel degli ultimi dieci anni ha portato le case automobilistiche ad adottare nuove soluzioni tra cui lo studio di una nuova puleggia che sia in grado di smorzare i picchi di coppia e le eccessive vibrazioni generate dai prestazionali dei motori moderni.

In questo video realizzato e pubblicato da una nota azienda del settore, puoi vedere come effettivamente funziona e le procedure per installare a regola d’arte, una puleggia albero motore a massa sismica.

 

Puleggia albero motore dettaglio

Le pulegge dell’albero motore, col passar del tempo, si sono evolute e perfezionate fino a presentarsi come quella mostrata in foto. Si tratta di un componente da sempre presente nei motori e necessario per il suo funzionamento. Lo sviluppo di motori sempre più potenti ha portato i costruttori a studiare e riprogettare molti ricambi di modo da permettere lo smorzamento delle vibrazioni. Spinti da questa necessità, hanno inventato questa nuova puleggia che rispetto alla soluzione tradizionale presenta di uno strato di gomma volutamente cedevole tra la parte esterna e quella interna progettata per lavorare alla frequenza di risonanza: si tratta di una scelta che permette di preservare tutti gli altri componenti del motore. Tale puleggia è denominata anche smorzatrice o a massa sismica.

Nella foto si vede chiaramente che la puleggia può essere collegata anche a due cinghie distinte (soluzione tipica dei motori BMW).

La puleggia dell’albero motore è sottoposta a continue ed elevate sollecitazioni, la sua sostituzione non è mai programmata, ma avviene a rottura. Una buona e frequente ispezione di tutti gli organi ausiliari da parte di un meccanico esperto è sicuramente un buon metodo per valutare lo stato di salute della puleggia e anticiparne la sostituzione prima che giunga completamente a rottura, specialmente quando hai già superato i 100.000 chilometri.

Raccomandazioni per il montaggio, a cosa fare attenzione

Se devi sostituire la puleggia dell’albero motore, devi cambiare anche la cinghia dei servizi. Non impiegare mai la vecchia cinghia logora per risparmiare, perché rischi che si strappi improvvisamente lasciandoti a piedi e con la possibilità che possa anche danneggiare altri componenti del motore. Inoltre acquista solo cinghie di alta qualità e altra cosa fondamentale, rispetta la lunghezza della cinghia prevista dal costruttore dell’auto. Chiedi al tuo meccanico di controllare tutti gli altri tenditori, galoppini, pulegge e soprattutto la puleggia a ruota libera dell’alternatore, se qualcuno di questi componenti risulta danneggiato o guasto rischi la rottura prematura della tua nuova puleggia.

Raccomanda al tuo meccanico di utilizzare nuovi bulloni per il montaggio della puleggia e di rispettare le coppie di serraggio previste. I migliori produttori di pulegge forniscono sempre i bulloni insieme alla puleggia, gli altri no, quindi fai attenzione.

Il montaggio della puleggia avviene in due tempi differenti: prima si stringe la vite o le viti con un certo valore di coppia e poi, dopo aver atteso qualche minuto, si prosegue stringendo ulteriormente per un certo angolo. Assicurati che non siano impiegate pistole pneumatiche durante la fase di montaggio, che possono essere usate, ingombri permettendo, solo durante lo smontaggio.

Quando la puleggia albero motore si rompe, va sostituita. Non farti ingannare da soluzioni all’apparenza più economiche e riparazioni di fortuna. Qualche meccanico potrebbe proporti di mantenere la puleggia rotta saldando il mozzo interno alla corona esterna in maniera artigianale. Purtroppo questa soluzione, anche se ti consente di mantenere la vecchia puleggia, potrebbe causare la rottura prematura dell’albero motore, generando problemi e costi ben più alti che si sarebbero evitati con la semplice sostituzione della puleggia.

Come scegliere una buona puleggia albero motore

Se devi cambiare la puleggia, puoi comprarla tranquillamente sul web, risparmiando e ottenendo un prodotto di ottima qualità e ora ti spiegherò come sceglierla.

Puleggia albero motoreInnanzitutto verifica che la puleggia dell’albero motore della tua auto sia da sostituire: per esperienza ti consiglio di rivolgerti ad un meccanico esperto, non sempre è così semplice comprendere se il rumore o le vibrazioni sono generate da problemi alla puleggia oppure ad altri organi ausiliari; una diagnosi “fai da te” è altamente sconsigliata in questi casi. Anche di fronte alla palese rottura della puleggia bisogna comunque rivolgersi ad un riparatore di modo da capire se la rottura è dovuta alla puleggia o ad altre cause, ad esempio al grippaggio della puleggia a ruota libera dell’alternatore o ad un disallineamento della cinghia causato dalla staratura della molla del tendicinghia o di altri organi tenditori in genere.

La puleggia si rompe più di frequente in auto con motori diesel di media cilindrata come:

  • Fiat 1.9 JTD
  • Peugeot, Citroen, Opel e Ford con motori 1.4 HDI e 1.6 HDI
  • Ford con motori 1.8 TDCI
  • Opel con motori 2.0 diesel
  • BMW con motori 2.0 d e 3.0 d

Le pulegge installate su Mercedes sono invece pressoché indistruttibili, e spesso raggiungono una durata pari a quella della vettura.

Le migliori marche per la puleggia albero motore

Abbiamo analizzato tutto quello che c’è da sapere sulla puleggia albero motore, adesso sai a cosa fare attenzione quando devi sostituire la puleggia della tua auto.

Vediamo ora quali sono le migliori marche tra cui scegliere.

Le aziende che ti propongo le ho selezionate nel corso degli anni, sulla base dell’esperienza maturata con i miei clienti. Si tratta di aziende internazionali, molto serie e qualificate, che forniscono prodotti di alta qualità, spesso gli stessi utilizzati dalle case automobilistiche per le auto nuove (di primo impianto).

Se hai una BMW troverai qui la soluzione ideale alla sostituzione della puleggia per evitare le frequenti rotture che hanno le pulegge di queste auto.

PREMESSA IMPORTANTE DA LEGGERE PRIMA DI ANDARE AVANTI: come avrai capito la puleggia albero motore è un componente strettamente correlato al motore, perciò prima di iniziare la ricerca ti consiglio di verificare bene le caratteristiche del motore della tua auto, la cilindrata la leggi anche sulla carta di circolazione nel campo (P.1)

Corteco

Senza dubbio la puleggia Corteco è la mia prima scelta, si tratta di un marchio del gruppo tedesco Freudenberg, esperto nella produzione dei paraoli. Sono stati tra i primi a produrre e commercializzare la puleggia albero motore garantendo una elevata qualità (molte case automobilistiche europee utilizzano pulegge Corteco nelle loro auto) e offrono a catalogo circa 50 pulegge (adatte ad altrettanti modelli di auto), complete di perno per il montaggio.

Molte delle pulegge albero motore Corteco che trovi su Amazon sono vendute direttamente da Amazon Italia Se provi a fare una ricerca sul sito ti accorgerai però viene indicato il codice della puleggia, ma non l’auto a cui questo ricambio fa riferimento.

Per riuscire comprare senza sbagliare una puleggia CORTECO su Amazon puoi seguire questi semplici passi.

1. Scarica il Catalogo Pulegge Corteco

2. Inizia sul Catalogo in pdf la ricerca cliccando sulla lente e scrivendo la marca della tua auto come indicato nell’immagine

Ricerca Catalogo Corteco 1

3. Seleziona ESATTAMENTE la tua auto, facendo attenzione ai simboli che compaiono sul catalogo:

Ricerca Catalogo Corteco 2

Con le prime tre informazioni, aiutandoti con il libretto di circolazione (LINK Articolo Libretto) se necessario, scegli esattamente il tuo modello di auto, una volta scelto il modello seleziona il codice Corteco.

Se conosci il numero OE della puleggia originale, ossia quella venduta dalla tua casa automobilistica, puoi inserire nella ricerca quel codice e ottenere immediatamente il codice Corteco.

4: Copia il codice Corteco nella ricerca su Amazon e avrai trovato la tua nuova puleggia!Ricerca Catalogo Corteco 4

Febi Bilstein

E’ una società tedesca che offre un’ampia gamma di prodotti di vario tipo, tra cui le pulegge dell’albero motore. Si tratta di pulegge di alta qualità e lunga durata.

Hanno costi leggermente superiori rispetto a Corteco,  giustificati dalle ottime prestazioni offerte.

Per scegliere la puleggia albero motore Febi Bilstein puoi seguire questi semplici passi:

Entra nel Catalogo Febi online

Per evitare di perderti nella ricerca sul catalogo, segui questi semplici passi:

  1. Clicca sulla linguetta “Ricerca diretta
  2. Scrivi nel campo di ricerca la parola “Puleggia
  3. Nel Filtro denominazione inserisci la marca della tua auto, a questo punto dovresti avere poche pulegge tra cui scegliere, per controllare il modello che si adatta esattamente alla tua auto
  4. Clicca sul cerchietto rosso a partire dalla prima puleggia

Puleggia Albero Motore Catalogo Febi 1

  1. Se compare la tua auto prendi nota del codice FEBI, che trovi in rosso accanto all’immagine
  2. Nella finestra che compare clicca su “Utilizzato nei veicoli”

Puleggia Albero Motore Catalogo Febi 2

  1. Verifica se compare la tua auto nell’elenco dei veicoli compatibili con la puleggia selezionati

Puleggia Albero Motore Catalogo Febi 3

  1. Una volta disponibile il codice, puoi cercare la puleggia albero motore al miglior prezzo su Amazon o Ebay, inserendo “puleggia albero motore Febi Bilstein” aggiungendo il codice del prodotto che hai trovato nel catalogo FEBI. Potresti trovare a volte l’indicazione di “albero a gomiti” invece che albero motore, tranquillo, indicano la stessa cosa.

Puleggia Albero Motore Catalogo Febi 4

  1. Sia Amazon che Ebay ti consentono di inserire i dati del tuo modello di auto e verificare immediatamente se il componente che hai scelto è adatto alla tua auto, perciò per sicurezza, prima di comprare, fai questa verifica aggiuntiva.

Puleggia Albero Motore Catalogo Febi 5

Gates

E’ un’importante società americana, storicamente specializzata nella produzione e vendita di cinghie e tendicinghia. Si tratta di prodotti di alta qualità paragonabili a Corteco e Febi Bilstein e con listini solitamente in linea tra di loro. Forniscono sia la singola puleggia che un kit completo comprensivo anche di bulloni.

Puoi selezionare il codice della loro puleggia dal catalogo Gates (in inglese) e poi cercare i venditori su Amazon e Ebay come abbiamo visto nei casi di Corteco e Febi Bilstein.

Puleggia Albero Motore Catalogo Gates

Akron Malò

E’ una storica azienda italiana fondata circa 70 anni fa con sede a Milano. È indubbiamente nota come il colosso della gomma, gomma-metallo e ha un catalogo di innumerevoli ricambi come tubi, manicotti, cavi, tiranti, supporti, etc..

È una società che distribuisce anche pulegge smorzatrici con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

La qualità e la durata sono leggermente inferiori rispetto a Febi, Corteco e Gates, ma l’ampia disponibilità e il prezzo accessibile ha reso senza dubbio questa puleggia molto richiesta e apprezzata da parte dei riparatori. Ti consiglio di scegliere questa marca se il motore della tua auto ha una cilindrata inferiore a 2000 cc.

Ecco il link al loro catalogo on line.

Puleggia Albero Motore Catalogo Malo 1

Ti faccio una rapida carrellata per arrivare al componente che ci interessa:

  1. Cerca Articoli
  2. Cerca Marca -> Cerca Modello
  3. Trasmissione a cinghia -> Pulegge Smorzatrici
  4. Dalla colonna Montato su puoi controllare se il componente è giusto per il tuo modello (ti compaiono per ciascun modello le motorizzazioni su cui è installato)
  5. Nelle prime colonne puoi vedere la marca che distribuisce Malò per il tuo modello e il codice associato, con i quali fare la tua ricerca su Ebay e Amazon.

Puleggia Albero Motore Catalogo Malo 2

Dayco

E’ una storica azienda americana che acquistò anni addietro parte della Pirelli e che già deteneva la vecchia Isoran. Oggi è considerata la prima azienda al mondo per la produzione delle cinghie.

Con il passare degli anni anche loro hanno deciso di ampliare la loro gamma prodotti, inserendo la puleggia con massa sismica che equipaggia molte vetture di primo impianto (ad esempio il motore 1.9 JTD che equipaggia il gruppo Fiat).

Si tratta di un prodotto di alta qualità consigliato a chi aspira ad un risparmio senza rinunciare ad una buona qualità.

Si posiziona al livello dei prodotti commercializzati da Malò (che tra l’altro distribuisce anche pulegge Dayco), ma sotto Corteco e Febi Bilstein.

Se vuoi scegliere una puleggia Dayco puoi accedere al loro catalogo on line  e dopo aver selezionato la tua area geografica puoi iniziare la selezione del veicolo e ottenere il codice della puleggia (indicata come Ausiliaria DAMPER) sul loro catalogo.

Puleggia Albero Motore Catalogo Dayco

Ora sai come scegliere la puleggia albero motore

Adesso sei in grado di scegliere in autonomia la tua puleggia albero motore. Si tratta di un articolo lungo e articolato, perciò riassumiamo gli aspetti principali da considerare nella scelta.

La Puleggia Albero Motore viene spesso chiamata anche con altri nomi:

  • Puleggia smorzatrice
  • Puleggia a massa sismica
  • Damper (puleggia in inglese)

Le marche top di gamma tra cui puoi scegliere sono:

  • Corteco
  • Febi Bilstein
  • Gates

Se vuoi risparmiare ma scegliere comunque dei prodotti di buona qualità, puoi rivolgerti invece a:

  • Malò
  • Dayco

 

Se hai trovato questo articolo di tuo gradimento, e pensi che possa essere in qualche modo utile, ti chiederei gentilmente di condividerlo.

Se sei in cerca di un ricambio per la tua auto e non sai qual è la marca che al meglio soddisfa le tue esigenze o quale venditore ti offre il prezzo più basso, lasciaci di seguito un commento.